Accedi
x
Registrati
x

Eventi Salento

Notizie e curiosità dal web

  • Home
    Home Questo è dove potete trovare tutti i post del blog in tutto il sito.
  • Categorie
    Categorie Consente di visualizzare un elenco di categorie di questo blog.
  • Tags
    Tags Consente di visualizzare un elenco di tag che sono stati utilizzati nel blog.
  • Bloggers
    Bloggers Cerca il tuo blogger preferito da questo sito.
  • Team Blogs
    Team Blogs Trova il tuo blog collettivi preferiti qui.
  • Accesso
    Login Modulo Login

Il 14 Aprile Artisti per il SI contro le trivelle al Parco Gondar

Inviato da il in Eventi e Concerti
  • Dimensione carattere: Maggiore Minore
  • Visite: 1592
  • 0 Commenti
  • Iscriviti a questo post
  • Stampa

Il 14 Aprile tutti per il si al Parco Gondar

Mancano pochi giorni per l’ attesissimo evento che si terrà il 14 Aprile presso il Parco Gondar di Gallipoli.

Promosso da Legambiente Onlus, WWF Italia, e il comitato NoTriv Puglia, la manifestazione , rigorosamente ad ingresso gratuito, prevede l’ esibizione di moltissimi artisti salentini e non,  tra cui:

Nandu Popu (Sud Sound System)
Bunna (from Africa Unite)
Cesko e Puccia (Après la classe)
Jovine
Cico (from MamAmfr!ka)
Enza Pagliara
Emanuela Gabrieli
Cesare Dell'Anna e Bleedz (opa cupa)
Jovine
Miss Mykela
Treble and the dangeroots

 

Con la direzione artistica di Nando Pupu (frontman dei Sud Sound System), questo evento nasce per accogliere il richiamo di un passaparola tra gli artisti e i comuni cittadini che in rete si stanno mobilitando per creare dibattito per la sensibilizzazione al voto del referendum popolare del 17 aprile.
Un evento affinchè si voti SI il 17 aprile per affermare fortemente un SI ad un futuro libero dal petrolio e dai combustibili fossili, un SI alla vita del nostro mare, un SI ad una economia più giusta per tutti, un SI per combattere il riscaldamento globale del Pianeta.


Con il referendum del 17 aprile si chiede agli elettori di fermare le trivellazioni in mare. In questo modo si riusciranno a tutelare definitivamente le acque territoriali italiane.
Nello specifico si chiede di cancellare la norma che consente alle società petrolifere di
cercare ed estrarre gas e petrolio entro le 12 miglia marine dalle coste italiane senza limiti di tempo. Nonostante, infatti, le società petrolifere non possano più richiedere per il futuro nuove concessioni per estrarre in mare entro le 12 miglia, le ricerche e le attività petrolifere già in corso non avrebbero più scadenza certa.

Se si vuole mettere definitivamente al riparo i nostri mari dalle attività petrolifere occorre votare “Sì” al referendum. In questo modo, le attività petrolifere andranno progressivamente a cessare, secondo la scadenza “naturale” fissata al momento del rilascio delle concessioni.

Eventi salento parteciperà a questa importante manifestazione, poiché già da tempo, schierata contro le trivelle.

Infoline: 327 821 5783

www.parcogondar.com

Link all' evento su fb

b2ap3_thumbnail_manifesto-parcogondar-14aprile-eventisalento.jpgb2ap3_thumbnail_b2ap3_thumbnail_notribveven_20160411-083759_1.jpg

 

Video Consigliato

 

Tecnico Informatico presso "Computer Mania" a Presicce - LE; Blogger presso Eventi Salento, appassionato di birre, dal 2015 si affaccia al mondo dell' homebrewing, producendo da se' delle discrete birre da gustare in compagnia di amici.
..::Tutto quello che c'è di divertente nella vita o è immorale, o illegale o fa ingrassare. (Pelham Grenville Wodehouse)::..
..::Ho fame. Andiamo a prendere un birra::..

Commenti

  • Nessun commento ancora fatto. Sii il primo a inserire un commento

Lascia il tuo commento

Ospite
Ospite Martedì, 25 Gennaio 2022
Vai all'inizio della pagina